Alla scelta della lingua
Al campo di ricerca
Alla navigazione principale
Alla navigazione per settore
Direttamente al contenuto
A fine pagina

Crocevia

Il traffico pagamenti in Svizzera diventa più moderno

Che cosa cambia, quando e come interessa i clienti?

Il settore bancario e PostFinance modernizzano il traffico pagamenti in Svizzera. Di conseguenza i noti standard di pagamento vengono trasformati e, in parte, sostituiti. I cambiamenti si ripercuotono su tutti gli utenti dei servizi del traffico pagamenti all’interno del paese. La Banca Migros consiglia pertanto alle aziende di informarsi in tempo.

Introduzione dello standard ISO 20022 per i pagamenti

Cambiamenti

Tra il 2016 e il 2017 le banche svizzere hanno adegnato i propri sistemi di pagamento alla norma ISO 20022. I diversi formati delle banche svizzere da un lato (Swiss Interbank Clearing) e di PostFinance dall’altro sono venuti uniformati. Come parametro di identificazione sarà utilizzato esclusivamente il numero di conto nel formato IBAN. Questa armonizzazione consente di ridurre i costi futuri della manutenzione e dello sviluppo.

Date di riferimento

La Banca Migros non accetta più la consegna DTA dal 1° luglio 2018.

Che cosa fare

Se utilizzate un software standard, di norma l’azienda del software vi mette a disposizione un aggiornamento per ISO 20022. Le soluzioni software sviluppate appositamente devono essere adeguate a ISO 20022. Contattate il vostro fornitore e aggiornate il software che utilizzate.
Al più tardi al momento della conversione munite dell’IBAN tutti i conti di addebito e di accredito. Verificate inoltre che sui vostri testi stampati e sui documenti dell’azienda figuri il numero IBAN.

Dove trovo maggiori informazioni per l’introduzione della norma ISO 20022?


Maggiori informazioni sono reperibili ai seguenti link:

Com’è possibile testare le notifiche ISO 20022?

La Banca Migros ha testato le soluzioni di software diffusi. Tuttavia, consigliamo a tutti i clienti di convalidare inizialmente le notifiche attraverso il portale di convalida centralizzato (v. domanda successiva).

Com’è possibile convalidare le notifiche ISO 20022 nell’ambito del test?

Utilizzate a questo scopo il portale di convalida centralizzato della piazza finanziaria svizzera, che si basa sulle raccomandazioni del settore finanziario svizzero per lo scambio dei dati cliente-banca e verifica la conformità delle notifiche XML generate, in particolare con le regole delle Business Rules svizzere e delle Implementation Guidelines.

Qual è il sistema più efficiente per trasformare i numeri di conto in IBAN?

SIX Interbank Clearing mette a disposizione due strumenti per convertire i tradizionali numeri di conto svizzeri in IBAN. Alcuni numeri di conto possono essere convertiti in IBAN con «Richiesta IBAN». Volete trasformare un numero elevato di conti svizzeri? In tal caso esportateli dalla contabilità e, con l’applicazione IBAN, trasformateli automaticamente in IBAN con un’elaborazione batch. SIX vi fornisce supporto diretto.

eBill

Cambiamenti

L’infrastruttura per la fatturazione digitale in Svizzera viene consolidata. Le piattaforme di SIX Paynet e PostFinance vengono unite, creando così delle sinergie per la fatturazione digitale. Inoltre le fatture elettroniche verranno messo a disposizione su un eBill-portale unico.

 

Date di riferimento

La Banca Migros ha migrata alla nuova piattaforma a novembre 2018.

Che cosa fare

È garantito il supporto delle attuali funzioni e interfacce, che saranno compatibili. Gli emittenti di fatture non devono apportare modifiche alle loro interfacce.

Fattura QR – polizze di versamento

Cambiamenti

Le attuali polizze di versamento rosa e arancioni verranno sostituite dalla nuova fattura con codice QR, utilizzabile per tutti i tipi di pagamenti.
Il codice QR, che è leggibile elettronicamente, rappresenta un sostituto all’avanguardia della riga di codifica e consente l’elaborazione sistematica con i processi e i formati standardizzati. Il codice contiene tutti i dati rilevanti per il pagamento, che sono inoltre riportati nella sezione pagamento della fattura in maniera leggibile senza l’ausilio di dispositivi elettronici.

Date di riferimento

La nuova fattura QR sarà introdotta metà del 2020 e i beneficiari potranno adottarla durante una fase di coesistenza con le vecchie polizze. Al momento non è ancora chiaro a partire da quando le vecchie fatture non saranno più supportate dalla piazza finanziaria svizzera.

Che cosa fare

Utilizzate i vostri stock di fatture con la vecchia polizza di versamento entro la fine del 2020. Contattate il vostro fornitore di software per assicurarvi di poter emettere fatture con codice QR oppure ordinate a tempo nuovi moduli o modelli prestampati. Informate inoltre i vostri clienti. Utilizzate lettori per la scansione delle polizze di versamento? Contattate per tempo i vostri fornitori in modo che lo scanner possa leggere le fatture QR. Se acquistate un nuovo lettore, controllate che supporti il codice QR.

Dove trovo maggiori informazioni sull’armonizzazione del traffico pagamenti in Svizzera?
Visitate la piattaforma di conoscenza centralizzata in merito alla migrazione del traffico pagamenti in Svizzera. Vi sono pubblicate, tra l’altro, le FAQ e un glossario. Le raccomandazioni svizzere per le notifiche cliente-banca sono sintetizzate nelle Business Rules e nelle Implementation Guidelines e pubblicate nel sito di SIX Interbank Clearing.

Altri temi della nostra consulenza